Vai ai contenutiPassa alla ricerca

Come e perché il sebo protegge I capelli

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Aideco

CHE COSA È IL SEBO?

Il sebo è una secrezione oleosa naturale, composta sostanzialmente di lipidi (ovvero grassi), rilasciato costantemente dalle ghiandole sebacee. Queste strutture sono presenti su tutto il corpo, ad eccezione di alcune zone come i palmi delle mani e le piante dei piedi, e sono particolarmente concentrate sul cuoio capelluto. In questa zona quando si ha una cospicua produzione di sebo i capelli possono apparire grassi, e cioè untuosi, tra un lavaggio e l’altro.

La secrezione di queste ghiandole è regolata da diversi meccanismi durante tutto il corso della vita ed è fortemente influenzata dai cambiamenti ormonali (ad esempio la produzione di sebo si attiva alla pubertà, cambia in periodi particolari come la gravidanza e la senescenza). Nel periodo dell’adolescenza si assiste ad un’esplosione produttiva, in età avanzata invece il sebo si riduce.

Come e perché il sebo protegge I capelli

Il vero obiettivo primario del sebo è quello di proteggere il cuoio capelluto e i capelli, impedendo l’eccessiva perdita di acqua e quindi mantenendoli idratati, sani e belli. Il sebo è la parte più abbondante del film idrolipidico, ovvero quella fisiologica barriera di protezione contro i danni che svariati agenti esterni possono facilmente determinare. Microrganismi (batteri, funghi, lieviti), inquinamento, condizioni climatiche, danno ossidativo (causa primaria dell’invecchiamento), sono solo alcuni dei fattori coinvolti nel danno alla funzione barriera anche per capelli e cuoio capelluto.

PROBLEMI DA SEBO IN ECCESSO?


Quando il sebo viene prodotto in eccesso (questo fenomeno tecnicamente è denominato seborrea del cuoio capelluto) può comportare una serie di problematiche piuttosto sgradevoli, tra le quali l’imbarazzo di un look non conforme alle proprie aspettative ed a quelle degli altri. Infatti, l’eccessiva produzione di grasso, non solo fa apparire i capelli oleosi ed opachi anziché sani, splendenti e voluminosi, protratta nel tempo può causare rischi di danno al cuoio capelluto e ai capelli.

Ad esempio la Malassezia globosa, un lievito/fungo che prolifera facilmente sulla superficie cutanea, è il principale microrganismo coinvolto nella formazione della forfora: è in grado di nutrirsi del sebo in eccesso (è definito infatti “commensale”), scindendone i grassi in sostanze irritanti in grado di danneggiare cute e capelli. Ovviamente, l’esposizione a tutto ciò nel tempo è in grado di provocare prurito e forfora.

CON UNA CORRETTA DETERSIONE DELLA CUTE È POSSIBILE CONTRASTARE QUESTI FASTIDIOSI EFFETTI.


I nostri prodotti Head&Shoulders, con la  nuova formula Derma&Pure, nascono appositamente per contrastare secchezza, prurito, capelli grassi e per realizzare una pulizia profonda. Infatti, la nostra ultima generazione di Shampoo e Balsamo, ispirata allo skin care, deterge in profondità il cuoio capelluto ed i capelli dal sebo in eccesso, assicurando una cute pulita, capelli morbidi ed una profumazione gradevole.