Vai ai contenutiPassa alla ricerca

Lo shampoo antiforfora è nocivo per i miei capelli?

Sfatiamo un mito: Lo shampoo antiforfora non è nocivo per i tuoi capelli. In effetti, la ricerca ha scoperto che la forfora è nociva per i capelli.

Quindi, se non aiuti il tuo cuoio capelluto regolarmente o almeno occasionalmente a combattere contro la forfora, i tuoi capelli potrebbero soffrirne.

I capelli che originano da un cuoio capelluto irritato dalla forfora hanno più danni superficiali e una struttura proteica più debole. Grattarsi più frequentemente a causa della forfora può anche aumentare il danno alle cuticole e l'opacità dei capelli.

Essenzialmente, poiché agisce per eliminare la forfora, head & shoulders mantiene i capelli belli aiutando a  prevenire il danno associato alla forfora.

Prova la linea Anticaduta head & shoulders per riparare i capelli da danni, opacità e cuoio capelluto secco. Riduce la rottura per capelli fino a 10 volte più forti*, lasciandoli liberi dalla forfora al 100%**

Con quale frequenza devo usare lo shampoo antiforfora?

Per il massimo controllo della forfora, devi  usare lo shampoo antiforfora ogni volta che lavi i capelli.

Questo perché i dermatologi concordano sul fatto che la forfora è un problema cronico che, senza trattamento, ricompare. Quindi, se ti stai chiedendo: "Devo usare lo shampoo antiforfora ogni giorno?" stai tranquillo che lo shampoo head & shoulders elimina la forfora ed è anche delicato sui capelli.

Alcune persone pensano che solo i prodotti aggressivi possano combattere la forfora ma non c'è nulla di più lontano dalla verità. Abbiamo speso 50 anni perfezionando head & shoulders per l'uso quotidiano.

head & shoulders coniuga una cura avanzata per il cuoio capelluto con i migliori ingredienti degli shampoo cosmetici: detergenti, balsami e fragranze deliziose. Ecco perché head & shoulders è lo shampoo N. 1 più venduto al mondo.***

*forza contro danno rispetto allo shampoo senza balsamo.
**forfora visibile; con uso regolare
*** Calcolo P&G basato sui dati di vendita Nielsen da luglio 2015 a giugno 2016.